U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

MATTEO CONTINI:"ESSERE MAGARI MENO BELLI MA PIU' CONCRETI."

Torna Indietro

Domani sera anticipo di campionato alle 20:45. Arriva al Voltini la Pro Vercelli, attualmente in vetta alla classifica anche se in coabitazione con il Grosseto ma con una gara da recuperare: mister possiamo definirla la vera sorpresa di questa prima parte di stagione?
“Puo’ essere definita una sorpresa, ma se si trova in quella posizione  vuol dire che se l’e’ meritata. La Pro Vecelli e’ una squadra ben costruita, con una chiara identita’ di gioco, ben organizzata e con attaccanti molto validi. E’ una  Societa’ che punta molto sui suoi giovani; non per niente e’ ancora nelle prime posizioni anche nella graduatoria dei minutaggi degli under, come lo e’ stata anche nella scorsa annata. Bisogna dare loro il giusto merito, ma non li cambierei con i miei.”
Dopo la sconfitta di domenica a Livorno, hai sottolineato che i tanti complimenti ricevuti per il bel gioco espresso, non sono stati premiati con i punti in classifica: hai insistito anche in questa settimana di allenamenti con i tuoi ragazzi sul particolare che a volte bisogna essere meno “belli” ma piu’ concreti?
“Si’, ho detto ai ragazzi che, evidentemente, quello che stiamo facendo non basta.

Dobbiamo capire le varie situazioni di partita, capire quando bisogna essere piu’ aggressivi, soprattutto nella nostra meta’ campo: in certi frangenti essere meno leziosi e piu’ efficaci.”
In settimana si sono rivisti in campo Ferrari, Bortoluz e Palermo (assenti nelle ultime gare). In che condizioni sono? Sono convocabili?
“No, l’unico che penso di poter recuperare dalla prossima settimana e’ Ferrari, che iniziera’ da lunedi a forzare. Per gli altri due e’ ancora prematuro, anche se sono rientrati con molta voglia di rimettersi al passo. Palermo e’ molto a corto di preparazione e Bortoluz e’ fermo da oltre 15 giorni: bisogna dare tempo a tutti e due di recuperare un minimo di condizione: spero di poterli inserire con il resto del gruppo, dopo la trasferta di mercoledi’a Olbia.”
Una tua opinione sulla situazione attuale della stagione con molte gare on posticipate o rinviate per le numerose positivita’ riscontrate: e’ giusto cercare di proseguire senza interruzioni il campionato, come hanno ribadito i vertici federali?

“ Non sta a me decidere: io vivo alla giornata come lo stanno facendo la societa’ e i ragazzi. Per noi venire al campo ad allenarci e’ un divertimento, ma capiamo anche la situazione che si sta vivendo fuori da questo centro sportivo: le persone che stanno male continuano ad aumentare Rimaniamo alle disposizione degli organi preposti: se c’e’ da giocare continueremo a farlo, pur con tutti i problemi e i costi che, sia noi che tutte le societa’ di serie C, devono affrontare; se decideranno di dover fermare, tutto ci adatteremo.”
 




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti