U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

CECCARELLI: " BASTA INGENUITA'." - VARAS:" SCONFITTA CHE BRUCIA."

Torna Indietro

LUCA CECCARELLI:
“Purtroppo e’arrivta un’altra sconfitta: la terza in questa settimana. Abbiamo cercato di portare a casa qualche punto anche contro il Renate e la squadra aveva iniziato bene questa sfida.Purtroppo anche oggi e’ successo quello che si sta ripetendo dall’inizio del campionato: regaliamo troppo agli avversari, poi non e’ mai facile recuperare il risultato. Sull’espulsione di Palermo credo che ci sia stata molta ingenuita’. L’arbitro, sicuramente, avra’ anche esagerato, perche’ a volte debbono essere anche bravi a lasciar correre qualche parola di troppo ma qualcosa gliel’avra’ pur detto se poi lo ha espulso. Cosi’ come Bortoluz mercoledi’ e oggi Palermo, non possiamo permetterci questi atteggiamenti. E’ un momento in cui dobbiamo limare tutte questi dettagli. Da come avevamo iniziato il campionato, con cinque o sei gare buone, adesso la situazione sta diventando preoccupante. Noi abbiamo come obiettivo di arrivare alla sosta di Natale con il naso fuori dal pericolo: gia’ da mercoledi con la Juventus U23 ci sara’ da portare a casa qualche punto. Anche con il cambio di modulo la squadra ha risposto bene: al Renate, nel primo tempo e’ stato concesso un solo tiro nello specchio della porta. Se poi andiamo a vedere il volume  del gioco espresso, sono stati molto limitati. I ragazzi hanno appiicato al meglio ,quello che il mister ha chiesto per limitare i danni in questo momento: poi, come e’ successo mercoledi’, l’espulsione ha cambiato il quadro generale e abbiamo dovuto rimodularci diversamente. Come possiamo uscire da questa situazione? Nell’aver la forza di andare a prenderci qualche risultato. I tre punti cambiano la prospettiva, ti fanno avere piu’ autostima, che in questo momento viene meno, a cominciare da mercoledi’.”

 

KEVIN VARAS:
“ Una sconfitta che brucia essendo la terza consecutiva. Ognuno di noi deve farsi un esame di coscienza perche’ dobbiamo dare di piu’. E vero che siamo rimasti in dieci per un’ora di gara, ma non possiamo piu’ commettere sbagli: ogni errore che facciamo veniamo penalizzati. E’ stata una partita che non si puo’ nemmeno commentare piu’ di tanto. Adesso dobbiamo pensare da subito alla gara di mercoledi’ con la Juventus: necessario portare a casa qualche punto.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti