U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

DE PAOLA: " AFFRONTEREMO IL COMO CON CORAGGIO E INTELLIGENZA."

Torna Indietro

E’ martedi’ ma e’ gia’ tempo di vigilia di campionato. Per la 25° giornata nel turno infrasettimanale, al Voltini, arriva la capolista Como. L’ allenatore Luciano De Paola, nel pre-gara non nasconde le insidie che dovranno affrontare i suoi ragazzi.
Mister, arriva il Como, capolista del girone: con che armi si potra’ affrontare?
“ E’ una partita importante, difficile, ma sono quelle gare che tutti vorrebbero giocare. Il Como e’una squadra costruita per vincere, una squadra che si affida molto alle giocate dei singoli, che in qualsiasi momento della partita possono trovare la giocata vincente: e’ una squadra che bisogna affrontare con la massima concentrazione.  Affrontando la prima della classe, gli stimoli, la voglia di far bene e’ nella testa di tutti i ragazzi. Affrontiamo una squadra in salute, che ha vinto, seppur soffrendo, nell’ultima gara con la Lucchese. Noi dobbiamo mettere in campo quelle che sono le nostre caratteristiche, carattere, cuore, anima, per portare a casa un risultato importante.”

 

In questo momento la classifica dice Como, Renate a due punti e poi la Pro Vercelli a sei punti: discorso a due per la vittoria del girone?
“Sai di partite da giocare ce ne sono ancora tante e punti ancora in palio sono parecchi.  In questo momento la classifica dice Como- Renate, ma la Pro Vercelli ha tutte le carte in regola per inserirsi: direi che la lotta sara’ tra queste tre.”

 Dopo la sosta forzata di sabato, la zona playout e’ distante solo un punto. Ci sono 5 squadre in tre punti: pensi che possa essere un fattore di ulteriore pressione?
“No assolutamente, noi dobbiamo fare il nostro campionato. Continuare a essere concentrati, pronti agonisticamente, allenarsi bene da professionisti e mettere in campo sempre il cuore. La squadra ha un’anima, un suo carattere, una sua personalita’, una sua fisionomia.  In questo mese  ci saranno tante gare da disputare: dobbiamo raccogliere piu’ punti possibili, per allontanarci dalla zona calda.”

 

Hai accennato alle tante gare da disputare. Dalla meta’ di febbraio alla meta’ di marzo ci saranno sette gare da giocare. Sara’ indispensabile avere piu’ giocatori pronti da utilizzare. In settimana sono rientrati Andreoli e Panatti; Figoli e Piccardo non sono ancora pronti per rientrare e c’e’ stato lo stop di Bortoluz  
“ E’ normale che in questo periodo col freddo e coi campi ghiacciati, ci possono essere stati diversi problemi a  livello muscolare: e’ cosi’ per tutte le squadre. Dispiace per Bortoluz; aspettiamo l’esito dell’ecografia per valutare l’entita’ dell’infortunio e i tempi di recupero E stata una situazione particolare, con tanti assenti ma adesso vediamo la fine di questo periodo nero. Abbiamo recuperato Andreoli e  Panatti: stiamo recuperando Figoli e forse anche Piccardo per domenica prossima. Il campionato e’ ancora lungo, ci sono tante gare ogni tre giorni: abbiamo bisogno di tutti. Ho un gruppo di veri professionisti e tutti assieme lavoreremo per uscire da questa situazione.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti