U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

LUCA VILLA:"DOVREMO AFFRONTARE UN PERIODO INTENSO, SOTTOPRESSIONE, MA SAREMO PRONTI."

Torna Indietro

La Pergolettese sta vivendo, probabilmente, il momento piu’ delicato di questa stagione. A 40 giorni dalla data fissata come termine del campionato, la positivita’ accertata in dieci calciatori, ha consigliato alla societa’di sospendere momentaneamente gli allenamenti in via precauzionale, in attesa che la situazione di controllo sanitario dia risposte certe di negativita’ sui componenti rimanenti del gruppo squadra. Ma come lo stanno vivendo i giocatori questo momento particolare? Lo abbiamo chiesto al capitano gialloblu’ Luca Villa:
“Diciamo che questo momento di contagio, lo hanno vissuto anche altre squadre prima di noi.  Abbiamo perso dieci giocatori per questo virus, l'importante e' che sono tutti asintomatici: adesso, se noi risultiamo tutti negativi, riprenderemo ad allenarci per essere pronti quando ci saranno i presupposti per poter scendere in campo. Dopo queste due gare rinviate, se la situazione sara’ migliorata, dovremmo giocare con il Renate, che da sempre staziona nelle prime posizioni della classifica e a maggior ragione, essendo cosi’ in pochi, dovremo raddoppiare gli sforzi.”
 Questo momento, in cui parecchi tuoi compagni sono in isolamento e che dovranno riprendere una condizione atletica accettabile al rientro, pensi che potra’ influire sul finale di sragione?
“ Sicuramente non sara’ semplice, perche’ saremo costretti a giocare diverse gare infrasettimanali. Lo staff tecnico avra’ parecchio lavoro per recuperare tutti quelli fermi attualmente, e lo dovra’ fare nel piu’ breve tempo possibile. Noi, da casa, stiamo seguendo  una tabella di lavoro inviataci dal prep. atletico Vigani e, alla ripresa saremo gia’ in buone condizioni; discorso diverso per chi rientrera’ man mano dalla quarantena.”
 Un tuo parere sull’andamento di questa stagione. Quasi tutte le squadre lombarde hanno avuto problemi con i contagi; adesso anche qualche team della toscana lo sta vivendo. Pensi che questi problemi hanno influito sulle prestazioni e sui risultati?
“ Sicuramente si’. Quando ti trovi con diversi positivi, sei costretto a far disputare parecchie gare agli stessi giocatori, magari con tre gare alla settimana senza il necessario recupero e il rendimento ne subisce le conseguenze. Adesso sta capitando a noi, purtroppo, abbiamo giocatori importanti in isolamento e in quarantena. Cercheremo di portare avanti tutto il lavoro fatto fino ad ora, per poter raggiungere il prima possibile il nostro obiettivo della salvezza.”
 Dopo questo periodo di inattivita’ e di mancanza di partite sul campo, la voglia di giocare sara’ alle stelle: servira’ un gruppo compatto per sopperire alle mancanze.
“Quello sicuramente. Prima di fermarci arrivavamo dall’importante vittoria con la Pro Sesto e dovevamo disputare due gare difficili, con Juventus U23 e Lecco, ma col morale alto. Adesso avremo molte gare da disputare senza poter rifiatare: sara’ un periodo intenso, tutto il gruppo sara’ sottopressione, ma lo affronteremo stringendo i denti e con la nostra voglia di lottare.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti