U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

DE PAOLA: " IL NOSTRO OBIETTIVO: ARRIVARE IL PRIMA POSSIBILE ALLA SALVEZZA." I 17 CONVOCATI

Torna Indietro

Non ha un attimo di respiro la Pergolettese, obbligata dal fitto calendario a recuperare le tre partite sospese per la positivita’ ai tamponi che ha coinvolto undici calciatori, una a settimana. Mentre la situazione epidemiologica in questi ultimi giorni si sta normalizzando, tanto che in questo momento un solo calciatore resta ancora in isolamento, i giualloblu’ devono di nuovo scendere in campo al Voltini (ore 15:00) per la gara di recupero con il lanciato e ambizioso Lecco. Luciano De Paola (ex dell’incontro) non nasconde le insidie e le difficolta’ che i gialloblu’ dovranno affrontare.
“ Effettivamente non riusciamo a goderci la settimana come dovremmo, nonostante le due vittorie conseguite. I ragazzi, con queste gare una dopo l’altra, sono costretti a un dispendio di energie notevole. Comunque sono pronti ad affrontare una squadra come il Lecco, costruita per ambire a vincere il campionato. Sara’ una gara tosta ma saremo all’altezza e pronti a vendere cara la pelle, come abbiamo fatto nelle ultime gare.”
Chi temi maggiormente della squadra lecchese?
“ E’ una squadra molto competitiva. Iocolano, Capogna, Bolzoni in mezzo al campo, Merli Sala in difesa, non li scopro di certo io. Sono calciatori di esperienza uniti a giovani molto interessanti.  Noi siamo ancora una volta in pochi, ma fiduciosi di riuscire a portare a casa un risultato positivo  per muovere la classifica e arrivare il prima possibile alla salvezza.”
C’e’n il timore che, dopo due gare intense come quelle con Juventus e Carrarese, ci possa essere un calo di tensione, giocando con cosi’ poco tempo tra una gara e l’altra?
“ Queste sono partite che si giocano sulle energie nervose: si lavora su questo particolare. Noi stiamo lavorando in grande emergenza ed e’ normale che i ragazzi possano essere un po’ stanchi. Ma c’e’ grande euforia, per gli ultimi risultati conquistati e , quando vivi questi momenti, la stanchezza passa in secondo piano. Sappiamo che andiamo ad affrontare una signora squadra, ma anche noi abbiamo dimostrato di poter affrontare qualsiasi avversario: siamo fiduciosi.”
Due vittorie che hanno proiettato  la squadra a quota 41 a due punti dalla zona playoff e c’e’ chi guarda gia’ in avanti e non piu’ alle spalle, ma non e’ il caso di De Paola.
“Penso che sia anche giusto che la dirigenza possa magari guardare a qualcosa di diverso dalla sola salvezza. Noi che siamo uomini di calcio e lavoriamo sempre sul campo, dobbiamo centrare gli obiettivi che ci siamo preposti sin dall’inizio sono quelli di mantenere la categoria il prima possibile. E’ normale che tutti possano sognare, dalla societa’ ai tifosi, ma l’importante e’ guadagnare questa salvezza che sarebbe gia’ un grande traguardo.”
Finalmente si sta normalizzando la situazione epidemiologica che ha colpito molti ragazzi. Qualcuno lo riesci gia’ a recuperare per una convocazione?
“Si’, posso dire che Candela, Andreoli e Varas hanno nelle gambe almeno cinque allenamenti importanti; sicuramente saranno con noi e ci potranno dare una grande mano. Per gli altri bisogna aspettare ancora qualche giorno, ma sono tutti sulla via del recupero. Mentre Lucenti e Bortoluz non hanno ancora smaltito i loro problemi muscolari.”
17 I CONVOCATI DALLO STAFF TECNICO:
Andreoli, Bariti, Bakayoko, Candela, Duca, Faini, Ferrari, Ghidotti, Kanis, Labruzzo, Lamberti, Panatti, Palermo, Scardina, Tosi, Varas, Villa,




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti