U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

LUCIANO DE PAOLA: "UN BUON PAREGGIO, ANCHE SE...."

Torna Indietro

Se alla vigilia il pareggio con il Lecco sarebbe stato ben accettato, il 2 a 2 finale, dopo il rigore molto dubbio concesso al Lecco e quella fallito da Duca, ha lasciato un po’ di rammarico tra le fila gialloblu’. Anche Luciano De Paola non nasconde un po’ di disappunto per qualche episodio in cui il direttore di gara non e’ apparso lucido nelle decisioni.
“Abbiamo fatto una grande gara anche oggi. Soprattutto nel primo tempo i ragazzi sono stati fantastici. Siamo andati in vantaggio per 2 a 0, senza mai rischiare e gestendola bene. Poi nel secondo tempo l’episodio del rigore inesistente concesso al Lecco, di cui le immagini hanno confermato la mia impressione,  ha condizionato il nostro atteggiamento. Ci siamo abbassati troppo e concesso troppo spazio agli avversari, li' il Lecco ha  avuto una decina di minuti buoni. Poi abbiamo ripreso a sviluppare il nostro gioco, costruendo delle buone trame, arrivando spesso al cross, e su uno di questi e’ arrivato il secondo rigore per noi che poi Duca ha sbagliato. Ma non c’e’ da fargli una colpa, chiunque puo’ fallire un tiro dal dischetto. Ce ne e’ stato un altro di rigore per noi, grosso come una casa; l’arbitro ha messo il fischietto in bocca e poi l’ha tolto. Il Lecco e’ riuscito a pareggiare per una nostra disattenzione e poi fino al termine, il pallone l’abbiamo giocato sempre noi, dimostrando ancora una volta un’ottima condizione atletica: non dimentichiamo che stanno giocando sempre gli stessi, ogni tre giorni. Sono contento  perche’, a parte il risultato, sono rientrati Andreoli e Candela, oltre a Varas che ha iniziato la partita ed e’ stato in campo finche’ ha potuto. Piano piano stiamo recuperando tutti per lo sprint finale.”

Aldila’ degli episodi, al Voltini si e’ vista una bella e combattuta partita.
“ Si sono affrontate due squadre che giocano bene al calcio e che sono ben messe in campo. Il Lecco ha qualche giocatore importrante per la categoria, ma noi con la nostra organizzazione di gioco, con il nostro equilibrio, con il nostro spirito di sacrificio siamo stati alla pari. Se avessi avuto qualche giocatore piu’ fresco, sul 2 a 0 la gestione sarebbe stata diversa: eravamo un po’ sulle gambe. Il punto comunque va bene, muove la classifica.”


Una grande gara da parte di Bariti. Partito ancora come esterno basso in difesa, poi con l’ingresso di Candela, e’ tornato nel suo ruolo naturale di attaccante destro, macinando chilometri e crossando molti palloni pericolosi.
“ Bariti da centrocampo in avanti e’ di un’altra categoria. Lo abbiamo dovuto adattare per due gare in un ruolo per lui inedito e se l’e’ cavata piu’ che bene. Adesso abbiamo recuperato Candela e lo riporteremo nel suo ruolo in difesa. In questa settimana recuperiamo anche Girelli e poi tuti gli altri. Non possiamo neanche tirare il fiato perche’ tra tre giorni siamo di nuovo in campo a Novara. Un tour de force incredibile, come i risultati che questi ragazzi stanno facendo.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti