U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

DE PAOLA:" PERGOLETTESE - PIACENZA: SARA' UNA GARA IMPORTANTE PER ENTRAMBE."

Torna Indietro

Pergolettese 43, Piacenza 40: due squadre alla ricerca di quei punti necessari per poter festeggiare la riconferma nel terzo campionato nazionale professionistico. Il Piacenza e’ reduce dal pareggio casalingo con la Lucchese, dopo due vittorie consecutive, mentre i gialloblu’ sono incappati in una sconfitta, nel turno di recupero di mercoledi’, contro il Renate: gara che ha lasciato un po’ d’amaro in bocca a Luciano De Paola.
“ Non mi sono piaciuti i primi venti minuti, in cui non siamo stati attenti – ci ha dichiarato – pero’ se facciamo una disanima, la gara e’ stata troppo condizionata dal forte vento. Il primo tempo e’ stato a loro favore, mentre la ripresa, col vento che soffiava alle nostre spalle, abbiamo sempre avuto in mano noi il pallino del gioco e potevamo benissimo pareggiarla. Ecco il mio cruccio e’ per quelle due occasioni nitide fallite nel finale. Sono partite in cui bisogna sfruttare ogni minima occasione, essere cinici, e noi non lo siamo stati.”

Al Voltini, domani, arriva Il Piacenza, in lotta per uscire dalle zone pericolose della classifica, anche se si sta delineando un distacco tale, in fondo alla graduatoria, che mette in dubbio la disputa dei playout.
“ Una partita importante, un derby, a cui sappiano che i tifosi tengono molto, ma anche noi. Vogliamo conquistare quei punti necessari per essere tranquilli, sereni e poi vediamo.”
Anche perche’ i playoff sono solo li’ a un punto.
“Noi, in questo momento, possiamo avere due obiettivi da raggiungere. Siamo a un punto dai playoff e con una vittoria potremmo anche entrarci, ma dobbiamo ancora mettere al sicuro la salvezza al 100%: sara’ una gara che potra’ dare diversi responsi. Domenica sara’ un turno di campionato, con le gare in programma, che potrebbe dare dei responsi importanti, sia in alto che in basso della classifica. Noi, comunque, sappiamo che dobbiamo fare la partita della vita, contro una squadra, come il Piacenza , che arriva dopo una bella serie di risultati utili consecutivi. Hanno sposato un progetto giovane all’inizio, poi quando si sono trovati un po’ in difficolta’, nel mercato di gennaio hanno inserito qualche calciatore di categoria. Hanno cambiato l’allenatore e alzato il livello di eta’ della squadra  e oggi sono una squadra  difficile da affrontare: sara’ una gara molto importante per entrambe.”
A che punto e’ la situazione infortuni e nel recupero di quei giocatori dopo il lungo periodo di stop per le positivita’.
“Lucenti, Bakayoko e Andreoli sono ancora infortunati e si stanno sottoponendo alle terapie necessarie: penso che per domenica prossima ad Alessandria di averli a disposizione. Tutti quelli che sono reduci dal Covid, stanno riprendendo una condizione piu’ ottimale, anche se qualcuno e’ ancora un po’ indietro. Mercoledi’ Ceccarelli e Morello hanno disputato 45 minuti; hanno solo bisogno di mettere piu’ forza nelle gambe, piu’ giocano e piu’ entrano in condizione. Una cosa pero’ sara’ sicura: non avro’ una panchina cosi’ corta come tre settimane fa, ma piu’ ricca e con piu’ scelte.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti