U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

SUDTIROL - PERGOLETTESE: tabellino e cronaca

Torna Indietro

RETI: 38'st Beccaro
SUDTIROL (4-3-2-1): Poluzzi; Malomo, Zaro, Curto, Fabbri; Tait, Gatto, Broh (22'st Beccaro); Casiraghi (22'st Candellone), Voltan (39'st Rover); Fischnaller (10'st Odogwu).
A disp. Meli (p), Passarella (p),Vinetot, Fink, Moscati, Davi, Heinz, De Col.
All. Ivan Javorcic
PERGOLETTESE (4-2-3-1); Soncin; Nava (43'st Cancello), Lucenti (30'pt Ferrara), Lambrughi, Villa; Arini,Varas (21'st Palermo); Bariti, Guiu Vilanova (21'st Moreo), Morello; Fonseca (1'st Zennaro).
A disp. Galeotti, Piccardo, Alari,Perseu, Verzeni,Mercado.
All. Stefano Lucchini
ARBITRO: sig. Bogdan Nicolae Sfira di Pordenone
AMMONITI: Curto, Voltan,  Malomo, Guiu Vilanova, Soncin,
NOTE: giornata con tempo variabile con pioggia alternata a schiarite, temp.20°, terreno in ottime condizioni, angoli 7 - 2, rec. 3+4.
Ancora l’ennesima distrazione finale, e’ costata cara alla Pergolettese, che esce dal “Druso” di Bolzano con la terza sconfitta in campionato. Il rammarico e’ grande per aver gettato al vento una partita in cui i gialloblù sono stati sempre in controllo, senza mai rischiare niente e con il Sudtirol che a quel punto pareva ormai aver abbandonato qualsiasi velleità di vittoria. Un tiro cross del neo entrato Beccaro, a 7 minuti dal termine, lasciato inspiegabilmente solo in area, da posizione decentrata, ha messo in area piccola un cross che ha scavalcato Soncin e poi, dopo un rimbalzo strano, è terminato in rete. Una rete rocambolesca che ha gettato nello sconforto i giocatori cremaschi, che a pochi minuti dal termine pregustavano ormai di tornare a casa con un punto dalla temuta trasferta di Bolzano. Dovendo scontare le indisponibilità oltre che di Bortoluz e Scardina, anche quelle di Girelli e Vitalucci, mister Lucchini cambia l’atteggiamento tattico solito e schiera la squadra con il 4-2-3-1, modulo già utilizzato e che aveva dato buoni frutti nella gara con la Pro Sesto. L’avvio di gara e’ blando, con le due squadre attente a non lasciare nessun spazio agli avversari. Ne e’ scaturita una prima parte di gara senza sussulti, con la Pergolettese attenta a chiudere tutti i varchi enbpronta a lanciare sulle corsie Bariti e Morello, temuti e controllati dai rispettivi avversari. Unico brivido del primo tempo è stato per una occasione capitata a Broh al 25’ quando, arrivando in corsa sul secondo palo a sfruttare un cross dalla destra di Tait, davanti a Soncin, di prima intenzione ha messo la palla sopra la traversa. Alla mezz’ora Lucchini si vede costretto a effettuare subito il primo cambio, causa un infortunio muscolare a Lucenti (sopetto stiramento) sostituito poi con Ferrara. Nella ripresa e’ partita subito forte il Sudtirol, con i gialloblù costretti a badare maggiormente alla fade difensiva. Un doppio angolo consecutivo dei trentini ha messo un po' di scompiglio in area gialloblù: sul primo dei due un tiro in diagonale di Tait e’ terminato di poco a lato per una leggera deviazione. Al 64’ e’ stata la Pergolettese a farsi pericolosa con una bella ripartenza di Varas con assist a Bariti, pronto cross in area dove Morello ha colpito bene la palla che però ha sorvolato di poco la traversa. Poi la girandola dei cambi effettuati dalle due panchine, con l’obiettivo di metter forze fresche in campo. E’ stata ancora la Pergolettese a farsi minacciosa con una azione prolungata ,conclusa da un tiro centrale di Morello parato a terra da Poluzzi. Poi l’episodio finale con il gol del neo entrato Beccaro e il finale con i cremaschi disperatamente in attacco con le ultime forze rimaste, ma senza più creare pericoli. Il fischio finale ha lasciato molto rammarico in bocca dei gialloblù, per aver gettato al vento l’ennesima gara in cui si è portato a casa ancora solo i complimenti, che non fanno però,m purtroppo, punti in classifica.




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti