U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

MISTER LUCCHINI: "ANCORA UN ERRORE NEL FINALE COSTATO CARO."

Torna Indietro

E’ un Stefano Lucchini molto arrabbiato quello che arriva in sala stampa per commentare questa sconfitta di Bolzano.
Mister una partita che ormai incanalata verso un meritatissimo risultato di parita’ e poi l’ennesimo errore finale che e’costata la sconfitta.
“Sono molto arrabbiato perché è la terza partita che meritiamo di uscire con un risultato positivo e invece torniamo ancora a casa con una sconfitta. Sono arrabbiato perché ancora una volta abbiamo gestito male i minuti finali: era già successo con Juventus U23 e Padova. Vuol dire che quando aumenta la stanchezza ,caliamo l’attenzione e questo non va bene: dovremo lavorare molto su questo aspetto. Oggi non vado a casa con rammarico, ma arrabbiato, perche’ ricevere per l’ennesima volta i complimenti e andare a casa con zero punti non mi piace.”
Anche perché nell’occasione del gol, Beccaro si e’ trovato senza ostacoli in area e ha piazzato questo tiro-cross, voluto o non voluto, che si è insaccato in rete e sono costati i tre punti.
“Si’ Beccaro, secondo me, voleva crossare il pallone in area, ha inciampato sull’altro piede, il pallone ha preso una traiettoria strana e si è infilato in rete tra lo stupore un po' di tutti. Sicuramente, ed è evidente, c’è stato un errore che è costato il gol. Non si può regalare negli ultimi minuti situazioni sempre a favore degli avversari. Oggi abbiamo subito un tiro solo nel primo tempo, mentre noi siamo andati al tiro almeno tre volte: non va bene. Bisogna alzare l’attenzione e cambiare l’atteggiamento, sopratutto nei minuti finali.”
Adesso rimane solo da rimboccarsi le maniche e concentrarsi sulla prossima gara al Voltini con la Virtus Verona.
“ Sono ancora più arrabbiato anche per questo. Adesso ogni gara, ogni squadra che arriva al Voltini pare che diventi una partita da dentro o fuori: ma noi sappiamo che non è così. Certamente diventa un carico di tensioni che possono portare a degli errori durante la partita. Giustamente i giocatori si aspettano in casa di fare sempre la partita e portare a casa il risultato: non e’ sempre così e abbiamo avuto la prova la scorsa settimana con la Pro Sesto, con le difficoltà che abbiamo trovato quando si è chiusa e non lasciava spazi. In più poi arriveranno tre gare in una settimana e dovremo essere bravi anche a misurare le energie, sfruttando tutta la rosa, sperando di recuperare anche qualche infortunato.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti