U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

MUSSA:" IL RISULTATO FINALE E' CORRETTO."

Torna Indietro

E’ con l’adrenalina ancora in corpo, per le mille emozioni che la gara ha riservato, che mister Mussa sin presenta in sala stampa. Il suo commento alla bella prova dei suoi ragazzi, al cospetto della corazzata Feralpisalo’.
“E’ stata una partita difficile da gestire a livello emozionale: non so se essere contento o più scontento. Ci sono state occasioni da entrambe le parti; certo quando sbagli un rigore del rammarico ti rimane sempre. Però nell’ambito di una stagione ci sta’ di sbagliare un rigore, che tra l’altro è anche il primo. Poi abbiamo avuto subito un’altra grossa occasione per far gol con Kevin. Però al novantesimo se Luppi fa gol su quell’episodio, avremmo perso una partita immeritatamente: il risultato finale di parità è corretto. Entrambe le squadre si sono affrontate a viso aperto. Da parte loro non avevo il minimo dubbio su come avrebbero affrontato l’impegno, ma anche da parte nostra abbiamo disputato una gara gagliarda, che si è data da fare, che non ha badato solo a difendersi, ma che ha creato diverse occasioni da rete. Diciamo che ci portiamo a casa il punto e siamo carichi per i prossimi decisivi impegni.”
Era una gara temuta alla vigilia, per la qulaità degli avversari, per come era finita la gara d’andata e per le assenze a cui dovevi sopperire: c’erano tanti punti interrogativi. Chi hai scelto ha risposto bene.
“ Come ci siamo detti durante la settimana, adesso siamo una squadra veramente solida. Nelle ultime cinque partite abbiamo subito tre reti, di cui un rigore, una punizione da trenta metri all’incrocio e un solo gol su azione. Per cui la solidità difensiva ci consente di giocare più tranquilli, con più serenità: questo è stato un passaggio importante. Poi quando manca qualcuno e devo sostituirlo, per me non è un problema. Le assenze non devono essere un problema, ma delle opportunita, delle occasioni per chi magari ha giocato meno e anche per provare qualcosa di diverso a livello tattico. Mi spiace per chi non ha potuto giocare, ma non avevo il minimo dubbio sulle risposte che averebbero dato chi sarebbe sceso in campo.”
Con i risultati delle altre gare, in classifica non è cambiato molto.
“Si’ ci giocheremo gran parte della salvezza domenica prossima a Mantova. Sarà una partita molto tesa perché loro sono avanti due punti e rischiano di essere coinvolti, se dovessimo fare risultato. Diventa fondamentale preparare benissimo questa prossima gara, come abbiamo sempre fatto. In classifica siamo ancora uguali a come eravamo prima della gara con la Feralpisalo’. In questo momento siamo salvi in virtù dello scontro diretto con il Trento, ma come ci siamo detti coi ragazzi, sappiamo che tutto deve dipendere da noi, non dagli altri. La lotta sarà fino all’ultimo minuto dell’ultima partita.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti