U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

MUSSA:"IL RISULTATO FINALE A MANTOVA SARA' MOLTO IMPORTANTE."

Torna Indietro

MANTOVA (39) – PERGOLETTESE (37), non sarà una gara normale di campionato, ma il risultato che scaturirà al fischio finale dell’arbitro, potrà assumere un valore quasi determinante nella lotta per evitare la coda dei playout.

Anche mister Mussa è consapevole dell’importanza del match:“Sarà una gara che varrà tantissimo per noi, ma esattamente anche per il Mantova avrà lo stesso valore. Una partita il cui risultato determinerà, non dico in modo definitivo mancando poi altre due gare, ma in modo deciso su cosa succederà poi fino alla fine. Ci sono due punti di distacco tra noi e il Mantova: andremo a giocarcela con la massima attenzione, perché nel caso dovessimo riuscire a centrare il risultato pieno, la classifica cambierebbe in modo fondamentale.”

Due squadre che arrivano da due momenti diversi. La Pergolettese è reduce da un filotto di 4 gare positive con ottime prestazioni; il Mantova da un momento non felicissimo e con la pesante sconfitta di Renate. La Società virgiliana ha spronato la propria un po’ delusa tifoseria ad affollare il più possibile lo stadio “Martelli”. Si prevede una gara calda con una bella cornice di pubblico.
“A me personalmente le gare con un clima infuocato piacciono molto. Quando c’e’ da battagliare, i ragazzi hanno dimostrato in queste ultime giornate di essere pronti a qualunque clima. Se anche fosse una di quelle partite dai toni accesi, quelle belle vive, dove c’e’ da correre, da sacrificarsi, tutto rientra nelle corde della Pergolettese. Il Mantova guardando i nomi è stata costruita per occupare posizioni ben diverse da quelle attuali. Probabilmente sono incappati in una stagione sfortunata, ma la qualità dei suoi interpreti è innegabile. Noi dovremo andare a Mantova a fare la nostra partita, con l’obiettivo di cercare di centrare il bottino pieno o,quantomeno, di uscire con un risultato positivo che ci avvicinerebbe ulteriormente alla quota salvezza.

Hai due problemi grossi da risolvere. L’assenza di Arini per squalifica e quella di Scardina per infortunio muscolare e che difficilmente riuscirà a scendere il campo.
“Pippo proveremo a recuperarlo in extremis ,ma la vedo dura. Mariano è squalificato e di conseguenza verrà meno una pedina importante di questa squadra e sopratutto di questo ultimo periodo di stagione. Si è sacrificato andando a ricoprire un ruolo non suo come quello del centrale difensivo, ma si è adattato benissimo dall’alto della sua maestria: un esempio per tutti. Cambieremo un interprete ma, probabilmente, non varieremo il nostro sistema di gioco,
in modo da non intaccare quegli equilibri che abbiamo costruito nell’ultimo periodo e che ci hanno dato dei buoni risultati.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti