U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel.0373 226415 / 0373 399932
segreteria@pergolettese.it - ufficiostampa@pergolettese.it

Notizie 0/1

LUCA VILLA:"UN TRAGUARDO STORICO."

Torna Indietro

Alla sua quinta stagione in maglia Pergolettese, il capitano LUCA VILLA, non nasconde la felicità, per aver raggiunto , stagione dopo stagione, obiettivi sempre più importanti:
“ Sono veramente strafelice. Cinque anni fa in serie D, nella mia prima annata alla Pergolettese, abbiamo raggiunto la finale (poi vinta) contro il Darfo Boario. La stagione successiva è stata quella della vittoria del campionato nello spareggio di Novara col Modena e la promozione in serie C. Nelle tre stagioni tra i professionisti, c’è stato il palpitante playout con la Pianese e la salvezza miracolo, dopo che eravamo andati sotto per 3 a 1, con il recupero nel finale in dieci uomini. Poi la salvezza dello scorso anno, anche lì con un recupero importante e adesso la conquista dei playoff. Non posso nascondere che fino a un paio di mesi, l’unico obiettivo era la salvezza. Chiaro che con la classifica così corta, abbiamo visto che con un paio di vittorie si usciva dalla zona playout e ci si avvicinava ai playoff. Raggiunta la salvezza con una giornata di anticipo, in q settimana il nostro pensiero e’ stato rivolto solo ai playoff dove la Pergolettese non era mai arrivata. Poi la ciliegina è stato anche nell’averla raggiunta in decima posizione: motivo che sta a dimostrare del gran lavoro fatto dallo staff e da tutta la squadra.

Hai avuto subito una chance a inizio gara per portare in vantaggio la tua squadra.
“E’ stato bravo il portiere a deviare la mia conclusione. Io l’ho colpita bene, ma sono sincero, non ho neanche guardato la porta, stavo guardando Morello e correre più velocemente possibile per arrivare in area. Poi nel primo tempo ci sono state occasioni da ambo le parti. Nel secondo tempo c’è stata la situazione del fallo di mano, che ha portato a decretare il calcio di rigore realizzato da Kevin,che mi dicono netto. Da lì in poi abbiamo un po’ sofferto perché la Pro Patria col pareggio era sicura di essere dentro ai playoff, mentre noi avevamo bisogno solo dei tre punti. Soncin ha compiuto un paio di interventi notevoli che ci hanno tenuto a galla. Credo che la nostra vittoria sia stata meritata, così come la loro qualificazione ai playoff. Adesso andremo a giocarci a Vercelli il passaggio al secondo turno.

Sei a fine contratto: hai già preso una decisione per il futuro?
“Adesso penso solo a questi playoff, a festeggiare questo traguardo storico per la Società, poi ci sarà tutto il tempo per parlare del futuro con chi di dovere.”




U.S.PERGOLETTESE 1932 Srl
VIA A. DE GASPERI 67 - 26013 CREMA
Tel. 0373 226415 / 0373 399932
Stadio      Contatti